Category Archives: per Pozzuoli

A Pozzuoli è ora di dire basta ai costi della politica!

Share

Mercoledì 30 marzo si voterà la mia mozione per la riduzione dei costi della politica comunale. È una mozione importante, per la quale mi sto battendo da anni in consiglio comunale ed attorno alla quale sono riuscito a raccogliere il consenso di alcuni colleghi consiglieri.

Una battaglia che vale un risparmio di circa 500.000 euro nel corso di una consiliatura. Quanto e cosa si può fare con una cifra del genere? Si potrebbero sistemare gli scuolabus inutilizzati perché il nostro comune non ha fondi per ripararli, si potrebbero accompagnare a scuola ragazzi disabili, si potrebbe migliorare la qualità della vita degli anziani con interventi virtuosi, prevedere ed attrezzare delle aree per bambini e valorizzare aree di interesse turistico e anche dotare di una WiFi gratuita molte parti di Pozzuoli.

Si tratterebbe semplicemente di convocare le sedute del Consiglio Comunale di mattina e di limitare le riunioni delle Commissioni Consiliari Permanenti ad una media di tre incontri la settimana. Immaginate il risparmio per le casse del Comune di Pozzuoli. Niente straordinari da pagare se il Consiglio si tiene di mattina e con tre riunioni la settimana si otterrebbe un risparmio, tra rimborsi, gettoni di presenza e altre spese di circa 100.000 euro l’anno.

Dare il buon esempio, essere più efficienti, più efficaci, sono regole basilari di una gestione oculata del bene comune da buon padre di famiglia. Creano quel collante con i cittadini.

Creare la mozione e portarla in Consiglio Comunale è solo un primo passo, perché da soli non abbiamo la certezza di ottenere il risultato.

Per farlo abbiamo bisogno del sostengo di tutti i colleghi consiglieri: cari colleghi che tenete al bene di Pozzuoli, ci serve il vostro sostegno per compiere questo atto di grande importanza democratica, attraverso il quale potremo fare questo piccolo passo avanti verso una politica ed un’amministrazione pubblica più efficiente.

Ma il ruolo più importante in questa operazione è quello di voi concittadini: fate sentire la vostra voce, fate sapere ai vostri rappresentanti,­ i miei colleghi consiglieri ­ la vostra voglia di cambiare pagina, di vedere la politica con una prospettiva diversa, al servizio dei cittadini. Fategli capire che è il momento di cambiare passo, ed andare oltre.

Con il vostro sostegno possiamo farcela!

Mercoledì 30 marzo può diventare una data importante per Pozzuoli.

Diventa protagonista del cambiamento e dici anche tu #BastaCostiDellaPolitica

Vuoi saperne di più?
Leggi qui >> Mozione di impegno riduzione costi delle politca – Commissioni consiliari – dossier completo 23-06-2015 – PDF <<

Share

Apple. Opportunità per Pozzuoli

Share

La proposta della Apple di creare un centro per lo sviluppo di App e altre funzioni per i sistemi iOS è da tenere in profonda considerazione, al di là della concretezza o meno dei 600 posti di lavoro promessi.

Si tratterebbe di portare nell’area metropolitana di Napoli un fattore di Apple-Watchformazione e sviluppo del capitale umano di grande rilievo, che potrebbe portare ad aumento del tasso di successo delle start-up nel corso dei prossimi anni.
E questo ci porta a considerare due cose: la prima è la location per questo polo di formazione e sviluppo, e la seconda sono gli effetti a medio-lungo termine.
Per quanto riguarda la location, ho letto di un possibile insediamento dell’unità operativa nel Comprensorio Olivetti a Pozzuoli.
Apple- Il Comune di Pozzuoli proponga la struttura abbandonata del centro commerciale a Monteruscello, 12mila metri quadri che potrebbero diventare nel tempo una sorta di laboratorio ed incubatore per start-up e spin-off per gli stessi ricercatori.

Portare l’investimento della Apple sul territorio flegreo significherebbe – nella migliore delle ipotesi – trasformare la nostra area in un volano per lo sviluppo dell’hi-tech in campania (integrandosi idealmente con gli stabilimenti Alenia già presenti), oltre che fornire un gran numero di posti di lavoro nell’indotto. In altri termini, rivalutare Monteruscello e tutta l’area interna.

Per quanto riguarda gli effetti a medio-lungo termine, un investimento di lungo periodo della Apple favorirà lo sviluppo di infrastrutture di supporto – come l’aumento della banda internet nell’area flegrea e più in generale della Città Metropolitana – e delle infrastrutture tradizionali, come trasporti e simili. Ma per fare ciò, è necessario che ci sia una buona sinergia con la Regione Campania – ente di governo e coordinamento dei progetti regionali – affinché siano create le condizioni per lo sviluppo di imprese innovative sul nostro territorio, adesso con l’aiuto della Apple, un domani con le forze dei nostri giovani.

Share

Primarie Campania 2015 – come si vota e dove nell’area flegrea

Share

 

Finalmente il 1° marzo si vota per le #PrimarieCampania.

Partecipiamo tutti a questa grande festa di democrazia, scegliamo chi guiderà la #Campania verso un futuro migliore per i giovani, più stabile per le famiglie, più sicuro per lo sviluppo, più ecosostenibile e più europeo.

Si vota dalle 8:00 alle 21:00 presentandosi nei seggi indicati con documento di riconoscimento e tessera elettorale.

Ecco dove votare a Pozzuoli, Quarto, Bacoli e Monte di Procida:

POZZUOLI

SEZ 1-10 ASS 3 ELIKIA TOIANO

 SEZ 11-22; 31-35; 69 CAF MCL VIA PARINI

 SEZ 23-30 ASS. BOCCIOFILA VIA SEVERINI

SEZ 36-42 ARCO FELICE, VIA CAMPI FLEGREI (ADIACENTE BOB AND CLAIRE)

 SEZ 43-53; 59-66 SEDE PD POZZUOLI P.ZZA DELLA REPUBBLICA 78

 SEZ 54-58; CORSO UMBERTO 1^ 117 (VIA NAPOLI)

 SEZ 67-68 VIA PISCIARELLI (LOCALITA’ AGNANO)

QUARTO
SEDE PD – VIA PIETRA BIANCA,8 TUTTE LE SEZIONI

BACOLI
SEDE PD – VIA G. DE ROSA,78 Sez. TUTTE LE SEZIONI 

MONTE DI PROCIDA
SEDE PSI – VIA PETRARA, 43

Ecco come si vota:

 

Share